Preoccupazione per cinque escursionisti dispersi a Montegallo

Cinque escursionisti si sono trovati in difficoltà sul Vettore a Montegallo. Il gruppo è stato sorpreso dall’oscurità e non è riuscito a trovare i sentieri per ritornare a valle. La comitiva è rimasta bloccata ad un’altitudine di oltre 1200 metri, in attesa dei soccorsi.

Alle 19 di domenica alla sala operativa dei vigili del fuoco e ai volontari dei Soccorso alpino è giunta la richiesta di soccorso da parte di cinque escursionisti che nel corso della giornata avevano percorso i sentieri lungo i pendii del Vettore fino ad arrivare nella zona di Astorara. Sono stati individuati e nella notte saranno completati i soccorsi.

soccorsi

Lascia un commento