Faenza. Antonio Taroni morto durante un’immersione a Porto Badisco

Incidente mortale in Salento nelle acque di Porto Badisco. Antonio Taroni è morto durante un’immersione subacquea. L’uomo di 69 anni di Faenza era uscito per una battuta di caccia fotografica con amici e a quanto pare avrebbe avuto un malore improvviso mentre si trovava sott’acqua.

Il corpo del ravennate è stato recuperato da una barca che era nelle vicinanze del luogo dell’immersione. E’ stato riportato a riva. E’ morto nonostante i tentativi disperati di rianimazione. Il sessantenne era in Puglia per partecipare al campionato nazionale di fotografia subacquea ad Otranto.

soccorsi

Lascia un commento