Barcellona-Las Palmas a porte chiuse

Il patron Josep Maria Bartomeu si è attenuto alla decisione della Liga. Barcellona-Las Palmas, iniziata in ritardo, si gioca. A porte chiuse. A metà mattinata le prime indiscrezioni della stampa catalana sulla possibilità di un rinvio della gara per ordine pubblico.

In tutta la Catalogna è il giorno del voto referendario per l’indipendenza della regione, che ha portato tensioni e scontri tra la gente all’esterno dei seggi e la Guardia Civil. Non sono state accolto le richieste del Barça, che ha così deciso di rispettare la decisione della Liga ma di giocare la partita a porte chiuse.

Leo Messi

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin