Partinico. Sesso con l’alunna quindicenne: prof di 47 anni ai domiciliari

A scuola si mormorava della relazione tra un professore di 47 anni e la sua alunna. Voci diventate sempre più insistenti fino a che è scoppiato lo scandalo che ha colpito una scuola superiore di Partinico. L’insegnante è stato arrestato dai Carabinieri. E’ accusato di avere avuto rapporti sessuali con una sua allieva di soli 15 anni. Il quarantenne aveva avviato con la ragazza una vera e propria relazione sentimentale. L’uomo è agli arresti domiciliari.

Ragazza fuggita di casa

L’inchiesta è partita a marzo quando la minorenne ha lasciato la casa dei genitori. A seguire la delicata indagine è stato il pool “fasce deboli” della Procura di Palermo. Agli atti le dichiarazioni rese dalla minore, ma anche conversazioni tra la ragazza e il prof attraverso messenger di Facebook.

scandalo sesso

Lascia un commento