Europa League. Il Milan vince all’ultimo respiro, pari Atalanta

La fase a gironi dell’Europa League vede ancora protagonista il Milan che vince all’ultimo istante contro il Rijeka. La squadra di Montella si conferma in vetta al Gruppo D con 6 punti. A San Siro finale 3-2 per i padroni di casa. Il Milan va subito sul 2-0 grazie ad André Silva e Musacchio ma poi viene ripreso nel finale dai croati: Acosty accorcia all’84’, Elez pareggia il 2-2 su rigore al 90′. Al 94′ Cutrone risolve per il definitivo 3-2. Nello stesso girone Aek Atene e Austria Vienna pareggiano 2-2. In classifica il Milan ha 6 punti contro i 4 dell’Aek. Seguono Austria Vienna a 1 e Rijeka a 0.

Nel girone E ottimo pari dell’Atalanta 1-1 a Lione. In svantaggio con un gol di Traore al 45′ i nerazzurri pareggiano con il Papu Gomez al 57′. Nello stesso gruppo 2-2 tra Everton e Apollon Limassol. In classifica Atalanta prima con 4 punti davanti a Lione e Apollon con 2 e Everton con 1.

Vincenzo Montella

Lascia un commento