In Corea del Sud arrivano i superjet B-1B di stanza a Guam

Gli Stati Uniti ammassano truppe e mezzi militari in vista di un possibile attacco alla Corea del Nord. Gli USA hanno inviato una portaerei e il relativo gruppo d’attacco nei pressi della penisola coreana per delle manovre navali a ottobre con la Marina di Seul.

Moon-Jae-in

Corea del Sud, Stati Uniti e Giappone svolgeranno tra fine settembre e gli inizi di ottobre anche un’esercitazione di allerta sui missili. L’alleato americano manderà in Corea del Sud anche i superjet B-1B di stanza a Guam. Pyongyang sempre più “accerchiata”.

Lascia un commento