In California 2,7 milioni di irregolari non verranno espulsi

Jerry Brown lancia la sfida al presidente Donald Trump e al giro di vite contro i clandestini. Lo Stato della California ha approvato una legge per diventare uno “santuario” per gli immigrati, come in passato hanno già fatto diverse città statunitensi.

Jerry Brown

Dopo il voto favorevole in auto serve soltanto la firma del Governatore. Jerry Brown firmerà la norma a breve. Lo Stato più popoloso e ricco degli USA conta qualcosa come 2.7 milioni di irregolari. Con la decisione della sua amministrazione non verranno espulsi.

Lascia un commento