Tegola per il Milan: Andrea Conti out per sei mesi

Accertamenti clinici e strumentali hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro di Andrea Conti. A comunicarlo il Milan che informa che “l’esterno rossonero si sottoporrà domattina a un intervento chirurgico artroscopico di ricostruzione del legamento che verrà effettuato dalla equipe del Prof Schonhuber. I tempi di recupero sono stimati in sei mesi”.

Andrea Conti

Milan senza Andrea Conti per sei mesi

Il terzino destro prelevato dall’Atalanta ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro durante l’allenamento a Milanello. Il giocatore aveva saltato la trasferta con la Lazio e quella di Vienna a causa del problema alla caviglia rimediato in Nazionale contro Israele. Era tornato ad allenarsi in gruppo e proprio nella partitella di venerdì mattina ha riportato il problema al ginocchio.

Le alternative

Vincenzo Montella punterà ora su Ignazio Abate e Davide Calabria. Il terzino infortunato sarebbe stato cruciale nel centrocampo a 4 o a 5, proprio come con l’Atalanta. Una brutta tegola per i rossoneri che dovranno fare a meno del ragazzo fino alla prossima primavera.

Lascia un commento