Il Napoli balbetta in ucraino a Kharkiv

Champions League amara per gli uomini di Sarri che esordiscono con una sconfitta. Il Napoli finisce ko nella prima gara del Gruppo F. Sconfitta amara e pesante a Kharkiv ad opera degli ucraini dello Shakhtar Donetsk.

pallone

I padroni di casa si impongono 2-1 portandosi in vantaggio con Taison al 15′. Poi raddoppiano al 13′ st con Ferreyra complice anche un’uscita a vuoto di Reina. Gli italiani provano a raddrizzare il risultato ma è troppo tardi. Gli azzurri vanno in rete con Milik su rigore al 27′ st, poi nel finale non riescono neanche a raggiungere il pari.

Lascia un commento