Roma. Start up: recuperate opere d’arte del valore di sette milioni

Brillante operazione dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma. Il nucleo speciale dell’Arma ha recuperato opere d’arte del valore di 7 milioni. Si tratta di opere provento di furti a danno di chiese ed istituti religiosi.

Statua Madonna con bambino di Santa Marta a Napoli

L’operazione “start up” ha consentito anche di recuperare la pala d’altare di fattura fiamminga raffigurante “la stazione XIII della Via Crucis: Gesù muore in croce”, datata 1520 e rubata a Mons in Belgio nel luglio del 1990, in un istituto religioso. recuperata anche una statua marmorea “Madonna con bambino” risalente al 1520 e rubata a Napoli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma. Start up: recuperate opere d’arte del valore di sette milioni Roma. Start up: recuperate opere d’arte del valore di sette milioni ultima modifica: 2017-09-13T10:03:50+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento