Romunicare. Formazione ad hoc per 140 operatori comunali e del volontariato

Prende il via oggi Romunicare, formazione specifica per 140 operatori comunali e del volontariato, a cura del Dipartimento Politiche Sociali. Obiettivo, “produrre un modello standard” di accoglienza ed erogazione dei servizi ai Rom e agli altri gruppi svantaggiati a Roma. Al progetto, finanziato dall’Unione Europea, collaborano CNR, Ares 2.0 e Popica onlus.

Campidoglio Marco Aurelio

Il corso si svolge in tre incontri su questi temi: principio di non discriminazione nell’Unione Europea, suo recepimento nei paesi membri, analisi della normativa italiana contro la discriminazione e pro-integrazione. Prassi e interventi a Roma, uffici coinvolti, ruolo dell’ufficio speciale dedicato. Piano Rom e relativo “backstage” negli uffici, strumenti di base per monitorare e valutare gli interventi condotti.

Lascia un commento