Roma. Straniero violenta una donna nella zona della stazione Termini

Ancora donne vittime di violenze sessuali. L’ennesima che si registra a Roma. L’uomo autore della violenza ha 22 anni e proviene dal BangladeshE’ stato arrestato con l’accusa di avere violentato una ragazza finlandese, dopo averla aggredita e rapinata, nella zona della stazione Termini.

violenza donna

Violenza in pieno centro

Lo straniero ha commesso il violento crimine nella notte tra venerdì e sabato. L’uomo si è proposto di accompagnare a casa la finlandese, reduce da una serata con le amiche. Giunti poco distanti dal locale, il ventenne ha poi aggredito la sua vittima.

Lascia un commento