Palermo. Cinema in lutto: morto Gigi Burruano

Gigi Burruano ha esordito al cinema nel 1970 in “L’amore coniugale” diretto da Dacia Maraini. Poi ha preso parte a decine di film. Nei panni di Luigi Impastato è stato tra i protagonisti di “I cento passi” di Marco Tullio Giordana.

Gigi Burruano

Gravemente malato

L’attore di Palermo si è spento a 69 anni. Burruano aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese addietro. Ha avuto ruoli tra gli altri anche nei film “L’uomo delle stelle” di Giuseppe Tornatore, “Nowhere” di Luis Sepúlveda, “Miracolo a Palermo!” di Beppe Cino, “Il ritorno di Cagliostro” di Daniele Ciprì e Franco Maresco, “Quo vadis, baby?” di Gabriele Salvatores. Ha lavorato anche nelle serie Tv “La Piovra 8”, “Turbo” e “Incantesimo 4”. Burruano, zio dell’attore Luigi Lo Cascio, scoprì e fece conoscere gli attori Tony Sperandeo e Giovanni Alamia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo. Cinema in lutto: morto Gigi Burruano Palermo. Cinema in lutto: morto Gigi Burruano ultima modifica: 2017-09-11T10:40:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento