Roma. “Passeggiata per la sicurezza” tre denunciati

Gridavano “Libereremo tutti i quartieri di questa città”. Si è svolta la “passeggiata per la sicurezza”, promossa da Forza Nuova al Tiburtino III a Roma, vietata dal questore per “motivi di ordine pubblico”.

I militanti di estrema destra hanno sfilato in corteo seguiti dalle forze dell’ordine in tenuta antisommossa. Fermati tre degli organizzatori e denunciati, altri sono stati filmati per la successiva denuncia. Per il capo della polizia Gabrielli, la “marcia patriottica” di FN del 28 ottobre prossimo, “non ci sarà”.

Lascia un commento