Marzona a Cividale del Friuli


Marzona a Cividale del Friuli

Di Vincenzo Calafiore
9 Settembre 2017Udine

Nella splendida città Longobarda, Cividale del Friuli, presso la Sede di “ Altern-attiva” Associazione di promozione Sociale e nella sua splendida location, espone alcune delle Sue opere, Renzo Marzona, dal 1° Settembre e vi rimarrà fino al 24 di Settembre.
Questa Mostra è la continuazione naturale di quella di Cormons, location diverse pur belle entrambe e pare sia la fase conclusiva di un certo e particolare percorso, questo verrebbe naturale pensarlo.
Ma con l’Artista tolmezzino “ Renzo Marzona “ le cose poi in realtà non sono mai sicure, mai uguali; è un’onda anomala che all’improvviso si forma e travolge ogni cosa, ogni idea e sicuramente nella sua testa qualcosa di nuovo starà prendendo forma.
E tornerà a sorprenderci come del resto sempre sa fare e lo fa con eleganza con maestria velata è come un magnete che a se attrae.
Le opere, frammenti della precedente di Cormons, ( ambienti diversi per spazio espositivo), sono esposte in un area anche se più piccola, molto accogliente come un chiostro e da al visitatore il tempo di soffermarsi nel silenzio raccolto, di approfondire e scoprire nuovi dettagli prima o precedentemente sfuggiti, riescono comunque a coinvolgere nei particolari o nei dettagli.
Ogni volta è così e quando si pensa di un quadro di averlo già visto, ecco che un dettaglio o una riflessione diversa porta a nuova scoperta a nuova emozione.
Di Renzo Marzona è stato ormai detto e scritto di tutto; io che lo seguo con vera passione oltre che per la profonda amicizia, parlerò o scriverò di lui come Artista, ma di più dei suoi intimi pensieri, ricordi indelebili che l’hanno formato e che “mimetizza” nelle sue opere coinvolgendo profondamente quel visitatore attento che si sofferma davanti a una sua opera come fosse una “ finestra” poiché è di questo che si tratta, di – finestre – , finestre sulla sua infanzia, poi vita, poi esperienze, poi arte.
Penso a una sua opera a una parete che da sola la riempie, da sola sa dare a un contesto quell’aria misteriosa e profumata che è vita, interiorità.
Certezza di ieri e improbabilità di oggi, questo è Renzo Marzona.

Lascia un commento