Firenze. Denuncia di violenza presentata da studentesse: indaga Procura militare

La Procura militare di Roma ha aperto un fascicolo sulle presunte violenze sessuali compiute a Firenze da due Carabinieri ai danni due studentesse americane.

Il procuratore militare, De Paolis, precisa che “al momento di tratta di atti relativi al fatto. Siamo in attesa del rapporto della polizia giudiziaria per valutazioni più pertinenti”. La procura militare si è mossa in base a notizie di stampa.

Lascia un commento