Morto Gastone Moschin uno dei grandi interpreti della commedia all’italiana

E’ venuto a mancare Gastone Moschin all’ospedale Santa Maria di Terni. E’ stato uno dei grandi interprete della commedia all’italiana, diretto da registi come Anton Giulio Majano e Damiano Damiani. Il grande pubblico lo scoprì con Amici miei di Mario Monicelli. E’ morto ad 88 anni.

Gastone MoschinInterpretò il codardo Carmine Passante nella pellicola Gli anni ruggenti di Luigi Zampa del 1962. Di lì in avanti Moschin si dimostrerà una presenza assidua nelle commedie dell’Italia. La popolarità arrivò nei panni dell’architetto romantico Rambaldo Melandri, protagonista, al fianco di Ugo Tognazzi, Philippe Noiret, Adolfo Celi e Duilio Del Prete, della saga di Amici miei di Mario Monicelli. Dal 1990 si era trasferito a Capitone dove aveva installato anche un maneggio di cavalli, divenuto il primo centro di ippoterapia dell’Umbria.

Lascia un commento