Val Bregaglia flagellata dalle forti piogge: scesa una nuova frana

E’ di nuovo emergenza maltempo in Val Bregaglia, nell’area di confine tra la provincia di Sondrio e la Svizzera. Forti piogge hanno interessato la zona e una nuova colata di detriti e fango ha colmato il bacino di contenimento realizzato a seguito dello smottamento del 23 agosto spingendo il materiale verso Bondo.

A seguito della nuova frana due persone sono state evacuate con l’elicottero nella zona di Spino. Si registrano danni materiali ma nessun ferito.

Lascia un commento