Roma. Motociclista innervosito spezza un braccio al vigile urbano

Un episodio gravissimo. Un centauro innervosito ha spezzato un braccio ad un vigile urbano in piazza Cavour, nel quartiere Prati, dove un agente della polizia locale è stato aggredito perché ha impiegato troppo tempo a redigere gli atti.

“Quanto è successo è intollerabile” ha stigmatizzato il sindaco Virginia Raggi. “Una inaudita violenza che ha colpito in pieno centro chi compie quotidianamente il proprio servizio a favore della comunità. A nome di tutta la città voglio non solo esprimere la totale e sincera solidarietà al vigile e a tutto il corpo della Polizia Locale di Roma Capitale”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento