Sale Marasino sul Lago d’Iseo. Tragedia sulla Presanella morto anche Cesare Ziboni

Si aggrava il bilancio dell’incidente sul ghiacciaio della Presanella in Trentino. È morto in ospedale a Trento Cesare Ziboni, 13 anni. È stato dimesso il fratello di 21 anni, anche lui ricoverato in Trentino e parte del gruppo di 9 persone cadute durante la salita sul ghiacciaio, di cui 2 decedute.

È partito per Brescia, dove agli Spedali civili è ricoverato in rianimazione il padre. La loro madre Raffaella Zanotti, 41 anni, è una delle due vittime insieme a Luciano Bertagna, 45 anni, un amico del gruppo. Restano al Santa Chiara di Trento, ma non risultano in pericolo di vita un uomo di 47 anni, altro amico del gruppo, una donna di 37 anni e il figlio, non ancora 14 anni, mentre il marito, 45 anni, si trova ricoverato a Bolzano.

Lascia un commento