Condannato Gurmeet Ram Rahim: coprifuoco in Haryana e Punjab, in allerta Nuova Delhi

L’India si divide sulla figura di Gurmeet Ram Rahim, condannato a 10 anni per lo stupro di due seguaci nel 2002. Il guru ha ammesso le proprie colpe appellandosi alla clemenza del giudice. Le vittime si sono dette insoddisfatte della sentenza e presenteranno appello.

Gurmeet Ram Rahim

Il capo della associazione socio-spirituale Dera Sacha Sauda si è abbandonato a scene di disperazione rifiutandosi, seduto in terra, di abbandonare l’aula.

Le forze di sicurezza sono in allerta

La Polizia ha disposizioni di sparare a vista in caso di tentativi di dare il via a nuove proteste. Tra i sostenitori del santone, venerdì, sono morte almeno 38 persone e 200 sono rimaste ferite. Le autorità hanno imposto il coprifuoco negli Stati di Haryana e Punjab. A Nuova Delhi è stato di allerta.

Lascia un commento