Rimini. Turista stuprata da quattro uomini sulla battigia del bagno 130

Aggredita una coppia di turisti polacchi, trasportata in ospedale. La donna è stata stuprata più volte da quattro uomini di fronte al fidanzato. Lui è stato aggredito, picchiato e rapinato.

violenza

La barbarie è avvenuta la notte sulla spiaggia di Rimini, sulla battigia del bagno 130. La Polizia è sulle tracce di quattro persone pare stranieri.

Il branco di nordafricani ha anche violentato un trans peruviano (leggi qui).

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento