Precipita dal versante svizzero del Cervino morto un alpinista

Un alpinista ungherese è morto dopo essere caduto dal versante svizzero del Cervino. L’uomo si trovava insieme ad un altro scalatore, rimasto illeso. I due non erano legati, come riferisce la polizia del Canton Vallese. L’incidente è avvenuto a quota 3.400 metri.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento