Petacciato. Notaio aquilano residente a Roma muore in spiaggia

Un malore è stato fatale ad un notaio aquilano di 73 anni residente a Roma. Il settantenne è morto sulla spiaggia libera di Petacciato in provincia di Campobasso, nei pressi del lido Calipso. Il notaio era appena uscito dall’acqua quando si è accasciato sulla battigia a causa di un malore. I sanitari del 118 hanno solo potuto constatarne il decesso.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento