Dasà. Incendio in casa morto Giuseppe Scopacasa

Tragedia nelle pre serre vibonesi. Morto Giuseppe Scopacasa, 73 anni, per le gravi ustioni subite nell’incendio della sua casa a Dasà. A fare scatenare il rogo sarebbe stata la caduta di una sigaretta accesa sulle lenzuola del letto della vittima che abitava da solo. Scopacasa non sarebbe riuscito a spegnere le fiamme e ad allontanarsi.

Il pensionato è stato condotto dai soccorsi in ospedale a Serra San Bruno e poi trasferito al Jazzolino di Vibo Valentia. E’ spirato a seguito delle ustioni su tutto il suo corpo.

Lascia un commento