Due fratelli italiani investiti da una frana sul Piz Morteratsch: uno è morto

Due connazionali sono stati investiti da una frana sul Piz Morteratsch. Si tratta di due fratelli. Uno di loro è morto nell’incidente avvenuto nel comune svizzero di Pontresina. Il minore di 32 anni è riuscito a mettersi in salvo prima di essere travolto dai detriti. Il più grande di 35 anni non ce l’ha fatta. Il suo cadavere è stato seppellito dalle macerie.

Il più piccolo dopo l’incidente ha subito chiamato allertato i soccorsi ed è stato elitrasportato in ospedale per una leggera ipotermia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento