Tre cadaveri segnalati sul ghiacciaio del Miage

L’allarme è stato lanciato da un alpinista francese che ha chiamato la centrale unica di soccorso della Valle d’Aosta. L’uomo ha avvistato i corpi di 3 persone sul ghiacciaio del Miage, nel massiccio del Monte Bianco.

In azione il Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Entreves che ha trovato vicino ai cadaveri un portafoglio con all’interno una carta d’identità tedesca del 1995. Si tratta dei membri di una spedizione finita in tragedia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento