Cosenza. Scoperto imprenditore evasore titolare di uno yacht di lusso

Ha omesso di dichiarare al fisco redditi per oltre mezzo milione di euro e non ha versato imposte per oltre 100 mila euro. A scoprirlo la Guardia di Finanza di Cosenza. Si tratta di un imprenditore, titolare di uno yacht di lusso battente bandiera britannica.

Guardia di Finanza

L’uomo dovrà restituire all’Erario le imposte non versate, la tassa da diporto, dovuta per il possesso di barche superiori a 10 mt, e rischia sanzioni sino a centomila euro per l’omessa dichiarazione del valore dell’imbarcazione.

Lascia un commento