La Farnesina si è attivata per l’italiana ferita a Turku

Il Ministro degli Esteri italiano ha confermato che una connazionale è tra i feriti dell’attacco a colpi di coltello nella città portuale di Turku. L’italiana è ricoverata in ospedale. Si tratta di una ricercatrice di 30 anni colpita ad una spalla.

Turku

La Farnesina, attraverso i rappresentanti ad Helsinki, si è attivata per ogni cura e assistenza. La polizia finlandese ritiene che l’episodio, in cui sono morte due persone e ferito lo stesso assalitore, sia un atto di terrorismo.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento