Attentato a Turku. Tra i feriti c’è un italiano

L’attacco terroristico a Turku, in cui sono morte due persone, registra tra gli 8 feriti la presenza di un italiano. Tra i feriti anche due svedesi mentre le due vittime sono finlandesi. La città di Turku dista 150 km dalla capitale Helnsinki e conta 170 mila abitanti.

attentato a Turku

La polizia finlandese ha arrestato un marocchino quale autore dell’accoltellamento. Nelle notte sono state arrestate altre 5 persone residenti in un quartiere di Turku dove alta è la presenza di immigrati.

Secondo alcuni testimoni il nordafricano avrebbe urlato “Allah Akbar”. Il terrorista era stato poi bloccato dalla polizia che gli aveva sparato alla gambe. I sostenitori dell’Isis celebrano l’accoltellamento.

Lascia un commento