San Benigno Canavese. Quindicenne si spara con la pistola del padre

Un ragazzo di 15 anni è stato rinvenuto senza vita nei pressi del cimitero di San Benigno Canavese. Il ragazzino si è sparato con la pistola regolarmente detenuta dal padre.

Quando sono stati allertati i soccorsi, i sanitari del 118 hanno provato a rianimare il ragazzo, ma tutti i tentativi sono stati inutili.

Lascia un commento