Milano. Hamdan Hicham riduce in fin di vita Salvatore Milici

Salvatore Milici,  62 anni, versa in gravi condizioni dopo essere stato colpito con una mattonella alla testa dal marocchino Hamdan Hicham. Il tentato omicidio è avvenuto in via della Chiesa Rossa all’angolo con via De Sanctis zona Naviglio Pavese.

arrestiIl nordafricano di 26 anni è stato arrestato dai Carabinieri per tentato omicidio. Salvatore Milici è stato condotto al Policlinico in condizioni molto gravi.

Hamdan Hicham vive nello stesso comprensorio di via Neera della vittima, che nell’aggressione ha riportato lo sfondamento della scatola cranica. L’uomo, noto per reati contro il patrimonio, avrebbe disturbi mentali, ed è seguito dai servizi psico-sociali dell’ospedale San Carlo di Milano.

Ai militari ha raccontato che da qualche giorno veniva offeso e insultato da Milici. Alcuni residenti del caseggiato hanno smentito la versione dell’extracomunitario.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Hamdan Hicham riduce in fin di vita Salvatore Milici Milano. Hamdan Hicham riduce in fin di vita Salvatore Milici ultima modifica: 2017-08-16T16:29:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento