Choc ai Parioli: sessantenne sega e getta nei rifiuti la sorella

In queste ore l’hastag #Parioli è nei topic trend. A Roma e non solo si fa un gran parlare, soprattutto sui social media, del giallo di ferragosto: le gambe di una donna in un cassonetto. Gli arti trovati ai Parioli erano tagliati all’altezza dell’inguine.

cassonetto Roma gambe

Orrore nella Roma bene

Le telecamere di due negozi hanno dato modo agli inquirenti di risalire al sospettato che si disfava di qualcosa nel cassonetto dei rifiuti indifferenziati. Sarebbe stato lo stesso sessantenne romano a riferire alla Polizia dove si trovava il resto del corpo della donna fatta a pezzi e distribuito in alcuni cassonetti tra il Flaminio e i Parioli. L’assassino è il fratello della vittima. Avrebbe confessato. Da chiarire cosa esattamente è avvenuto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Choc ai Parioli: sessantenne sega e getta nei rifiuti la sorella Choc ai Parioli: sessantenne sega e getta nei rifiuti la sorella ultima modifica: 2017-08-16T13:19:38+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook9Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento