Bergamo. Quarantenne fa sesso con una bimba di 12 anni in assenza della madre

Atti sessuali con una minorenne. E’ la terribile accusa che ha portato all’arresto di un quarantenne che faceva sesso con una bimba di 12 anni. L’uomo attendeva che la madre della minore uscisse e di mattina, facendo saltare la scuola alla piccola, approfittava di lei.

sesso

Gli specialisti hanno confermato i rapporti sessuali con l’uomo, avvenuti spesso nell’abitazione di quest’ultimo, che approfittava dell’assenza della moglie.

Gli esiti dell’attività investigativa sono sfociati in un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del quarantenne.

Lascia un commento