Catanzaro. Lite stradale morto Luigi Gidari

Colpito all’addome da un calcio per una lite stradale e, dopo essere caduto, era entrato in coma. Luigi Gidari, 56 anni, è morto dopo 3 settimane di ricovero nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Catanzaro.

La lite, culminata con l’aggressione, si era verificato dopo che Gidari, mentre attraversava la strada, aveva protestato contro il conducente di un furgone in transito che non si era fermato per dargli la precedenza.

Lascia un commento