Torremaggiore. Preparavano un agguato: arrestati Giovanni Putignano, Angelo Bonsanto, Nicola Paradiso e Alessandro Tommaso D’Angelo

I Carabinieri hanno arrestato 4 pregiudicati a Torremaggiore nel Foggiano che, a quanto pare, stavano organizzando un agguato. Sono stati fermati in un garage. Erano in possesso di tre pistole, auto e scooter rubati e targhe contraffatte. Sono arrestati per detenzione e porto abusivo di armi alterate e ricettazione in concorso.

arrestiSi tratta di Giovanni Putignano, imprenditore di 39 anni di Torremaggiore; Angelo Bonsanto, ristoratore di 28 anni di Lesina; Nicola Paradiso, operaio di 37 anni di Torremaggiore; Alessandro Tommaso D’Angelo, 32 anni di Foggia. Per gli inquirenti erano pronti “a fare qualcosa di grosso”,  forse nell’ambito della lotta tra gruppi criminali.

I militari hanno anche sequestrato una pistola semiautomatica Beretta 98FS calibro 9×21, con matricola cancellata, completa di 15 cartucce; un revolver Smith&Wesson 38 special con matricola cancellata, completo di 6 cartucce, e un revolver Renato Gamba Trident calibro 38 special con matricola punzonata, completo di 6 cartucce. Oltre alle armi sono state trovate una Fiat 500 risultata rubata a Gravina di Puglia l’8 giugno; uno scooter Yamaha Tmax rubato a Loreto Aprutino a maggio e due coppie di targhe d’auto contraffatte, una targa per moto contraffatta, una maschera carnevalesca e materiale vario per il travestimento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torremaggiore. Preparavano un agguato: arrestati Giovanni Putignano, Angelo Bonsanto, Nicola Paradiso e Alessandro Tommaso D’Angelo Torremaggiore. Preparavano un agguato: arrestati Giovanni Putignano, Angelo Bonsanto, Nicola Paradiso e Alessandro Tommaso D’Angelo ultima modifica: 2017-08-12T16:23:24+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento