Pyongyang arruola contadini e veterani per l’attacco agli Usa

La propaganda del regime spinge sui sentimenti anti americani dei nordcoreani. Pyongyang sostiene che 3 milioni e mezzo sono pronti a presentare domanda per arruolarsi nell’esercito per “vendicarsi contro Washington“.

Corea del Nord

Pronti alle armi studenti, contadini e veterani

Solo in provincia di North Hwanghae “89 mila giovani hanno chiesto di arruolarsi il 9 agosto”. Cifre che chiaramente sono surreali e che non spavento Donald Trump e neanche sudcoreani e giapponesi.

Il presidente USA garantisce a Guam la protezione americana. “Siamo con voi al 1000%”, ha detto al governatore Eddie Calvo. Guam “è diventata famosa in tutto il mondo. Tutti parlano di voi” e questo farà bene anche al turismo dell’isola che “crescerà dieci volte tanto” ha dichiarato il tycoon.

Calvo ha spiegato che “qui è un paradiso, al momento le prenotazioni sono al 95% del totale, e quando tutto questo si sarà calmato arriveremo al 110%”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pyongyang arruola contadini e veterani per l’attacco agli Usa Pyongyang arruola contadini e veterani per l’attacco agli Usa ultima modifica: 2017-08-12T17:57:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento