Pyongyang: “Completeremo presto il piano per attaccare al largo di Guam”

Il regime di Pyongyang rilancia la sfida agli USA. “Completeremo presto il piano per attaccare al largo di Guam“. Per la Corea del Nord le minacce di Donald Trump rappresentano “un mucchio di sciocchezze”, “solo la forza assoluta” può funzionare con qualcuno “privo di ragione” come il tycoon.

Kim Jong Un

Lo sostengono i nordcoreani dopo l’intervento del capo del Pentagono Mattis che ha invitato Pyongyang a smetterla con “azioni che potrebbero portare a una fine del suo regime” e dopo l’avvertimento di “fuoco e furia” se la minaccia nucleare non si fermerà dello stesso Trump.

Lascia un commento