Ispani. Cameriere ventenne si lancia dal settimo piano di un palazzo a Roma

Sotto choc San Cristoforo di Ispani, piccolo centro del Salernitano. Un ragazzo di 20 anni si è tolto la vita in zona Porta Pia a Roma. Il giovane aveva in affitto una stanza al settimo piano di un edificio. Si è lanciato dalla finestra.

omicidio

Il ragazzo lavorava come cameriere in un’osteria romana. Si è chiuso in camera, ha inviato un sms ai genitori e poi ha aperto la finestra per lanciarsi di sotto.

Lascia un commento