Caracas. Leopoldo Lopez è tornato agli arresti domiciliari

Leopoldo Lopezleader dell’opposizione in Venezuela, è tornato agli arresti domiciliari dopo essere stato riportato in prigione una settimana fa. A darne notizia è la moglie di Lopez, Lilian Tintori, che in un messaggio su Twitter ha scritto che lei e suo marito si batteranno per “la pace e la libertà in Venezuela”.

Lascia un commento