La nave italiana Comandante Borsini a Tripoli: per l’operazione migranti

La nave italiana Comandante Borsini è entrata nelle acque territoriali della Libia, dopo aver ricevuto le necessarie autorizzazioni, facendo rotta verso il porto di Tripoli. Lo comunica lo Stato Maggiore della Difesa.

Comandante Borsini

La nave svolgerà le necessarie attività di ricognizione per definire le ultime modalità di coordinamento dell’azione successiva.

Lascia un commento