Sospirolo. Mansueto Venz travolto e ucciso a Cesiominore

E’ stato investito e ucciso da un pirata della strada Mansueto Venz, 65 anni di Sospirolo, da tempo abitante in Svizzera per lavoro. L’incidente è avvenuto a Cesiominore, frazione di Cesiomaggiore.

Venz stava portando a spasso il cane, quando è stato urtato da un’auto. L’allarme è stato dato poco dopo da un altro automobilista di passaggio che ha visto il corpo dell’uomo a terra. In corso le indagini per risalire all’investitore.

Lascia un commento