Firenze. Immigrato aggredisce due vigili e spara quattro colpi

Aggressione ai danni di due vigili urbani a Firenze in via Marconi, nei pressi dello stadio Artemio Franchi. Un immigrato ivoriano ha sottratto l’arma di ordinanza ad uno dei vigili e ha sparato quattro colpi al suolo.

immigratiL’uomo era stato fermato nel corso di un controllo richiesto da alcuni cittadini che lo avevano notato “in stato di agitazione” mentre provava a lanciarsi sotto alcune auto. L’immigrato ha rubato la pistola aprendo il fuoco. E’ stato fermato da un ufficiale della Dia e da un altro immigrato che passavano in quel frangente.

L’aggressore è stato trovato dai Carabinieri senza documenti, è stato subito arrestato ed è ora trattenuto dalle forze dell’ordine. I due vigili aggrediti sono stati ricoverati in ospedale per accertare le conseguenze riportate nel corso della colluttazione.

Lascia un commento