Erano insieme da 6 anni. Mattia Stanga uccide Albachiara Baroni poi si spara

Un terribile femminicidio ha sconvolto un tranquillo centro del Trentino Alto Adige. I riflettori si accendono su Tenno per un omicidio suicidio. Lui ha sparato alla fidanzata poi si è tolto la la vita.

Fidanzati insieme da sei anni

La loro storia d’amore era iniziata da adolescenti ma era in crisi dopo sei anni. Ne erano a conoscenza, a quanto scrive la stampa locale, anche i genitori ma nessuno poteva pensare ad un dramma così grande. Mattia Stanga, 24 anni, ha ucciso Albachiara Baroni, 22 anni, poi si è suicidato. Tenno è piombato nello sconforto generale. Nel piccolo comune sopra Riva del Garda tutti conoscevano la coppia.

Alba Chiara Baroni e Mattia Stanga

La dinamica

Poco dopo le due i dirimpettai hanno udito gli spari. I vicini hanno fatto scattare l’allarme. Quando è giunta l’ambulanza non c’era nulla da fare. Ai Carabinieri il compito di ricostruire la vicenda.

I corpi sono stati trovati nel bagno al piano superiore. Stanga aveva l’arma in mano. I militari confermano l’omicidio-suicidio, anche se molto di più si saprà dagli esami balistici.  Sul posto il pm Da Vico, della Procura di Rovereto, insieme alla scientifica ed ai militari di Riva del Garda.

Il ventenne avrebbe invitato la ragazza nella casa dei genitori. Avrebbe fatto fuoco con la pistola, un’arma sportiva, una 9 mm regolarmente registrata a suo nome. Dopo averla uccisa si è sparato.

Mattia era volontario presso i Vigili del Fuoco del paese. Gli stessi che hanno sfondato la porta per entrare nella villetta teatro della tragedia.

Un amore spezzato

Il quotidiano locale Il Dolomiti in queste ore sta raccogliendo le video interviste dei concittadini della coppia. Il giornale riporta che il ragazzo, vigile del fuoco volontario, era nipote dell’assessore comunale Ivo Stanga. La giovane era molto impegnata per la comunità e partecipava alle iniziative della parrocchia insieme al fidanzato. Su Facebook la Baroni scriveva: “Sono innamorata pazza”. Un amore tragicamente finito oggi.

Mattia Stanga e Alba Baroni

Lascia un commento