Milano. Morto in un incidente Andrea Nekoofar promessa del karate

Mondo del karate in lutto. Morto mentre era in vacanza in Grecia, Andrea Nekoofar, promessa dello sport azzurro. L’atleta ventenne, che si trovava insieme alla fidanzata, ha perso la vita in un incidente stradale a bordo di un quad.

Andrea Nekoofar

Milanese con genitore iraniano, il ragazzo gareggiava per l’Esercito e pochi giorni fa aveva conquistato la medaglia d’oro nella categoria Under21 del kata in occasione della Youth Cup 2017 di Umag in Croazia.

Lascia un commento