Amichevole Crotone vs Sicula Leonzio termina con il minimo vantaggio a favore dei pitagorici grazie al rigore realizzato da Budimir. Ad ore l’annuncio ufficiale del difensore Ajeti (Torino) al Crotone

Crotone           1
Sicula Leonzio 0
Marcatori: Budimir ( r) 72°
Crotone (4-4-2) 1° tempo: Cordaz (Viscovo), Faraoni (Esposito), Ceccherini, Cabrera (Dussenne), Martella, Rohden (Stoian), Izco, Suljic, Tonev, Trotta (Borello), Budimir (Kotink). All. Nicola
Sicula Leonzio: Narciso, Squillace, Monteleone, Camilleri, Giuliano, Marano, Cozza, D’Amico, Arcidiacono, Ferreira, Bollino. All. Rigoli
Arbitro: Cavalieri di Paola
Ass. Basile e Benedetto di Crotone
Angoli: 6 a 5 per la Sicula Leonzio
Delle tre amichevole fino ad ora disputate dal Crotone, l’ultima contro la Sicula Leonzio è stata la più impegnativa e non poteva essere diversamente giacché la formazione siciliana dovra’ affrontare il prossimo campionato di seri C. Sul terreno dell’Hotel Parrilla di Moccone mister Nicola ha schierato tra il primo e secondo tempo molti uomini a disposizione tra cui Stoian dopo una lunga assenza per motivi fisici. Assenti per affaticamento muscolare Sampirisi, Nalini, Festa, Krogl, Simy, Acosty, Barberis. Formazione siciliana scesa in campo senza numero sulle maglie e questo ha reso impossibile identificare i giocatori che in corso d’opera venivano sostituiti. Il minimo risultato a favore del Crotone la dice tutta sulla prestazione degli ospiti. Buona la difesa sempre attenta nel controllare gli attaccanti del Crotone e un discreto centrocampo che ha tenuto bene la metà campo. La prestazione dei pitagorici ha avuto buoni momenti quando le giocate si sviluppavano sulle fasce con Faraoni a destra e Martella a sinistra. Il duo Trotta, Budimir ha tenuto in apprensione la difesa avversaria ma deve ancora migliorare nell’intesa e questo è giustificato in considerazione del poco tempo che stanno lavorando assieme. Centrocampo con la coppia centrale Izco, Suljic e gli esterni Rohden, Tonev, rinviati alla prova di avversari della massima serie. Tonev ha evidenziato di voler migliorare rispetto alla passata stagione. È ciò che vuole mister Nicola. Nel complesso pochi palloni giocabili in profondità all’indirizzo di Budimir. L’attaccante centrale sta metabolizzando il modulo Nicola che vuole le punte a difesa della propria area quando gli avversari pressano ma poco redditizio nelle conclusioni a rete. Contro la Sicula Leonzio termina il ciclo delle amichevole in quel di Moccone. Prossima amichevole all’Ezio Scida contro il Cagliari il 05 agosto e sarà propedeutica al primo incontro ufficiale della stagione (12 agosto) di Tim Cup. Il 21 dello stesso mese la prima difficile partita di campionato contro il Milan allo Scida.
Mister Nicola: “gli attuali giocatori hanno raggiunto un buon livello. Oggi mancavano alcuni giocatori che sono già nella rosa che però al pari degli altri, a parte qualuno, sono in linea con la preparazione. Dobbiamo migliorare alcune strategie di gioco quando dobbiamo alzare il ritmo o aggredire l’avversario nella loro metà campo. Contro il Cagliari nella prossima amichevole sapremo con più certezza cosa siamo in grado di poter fare in campionato. Occorre tener presente che finché la squadra non sarà completata non possiamo affermare qual è il nostro valore”. Ed a proposito di calciomercato, in sala stampo il Dg Raffaele Vrenna “nelle prossime ore il Crotone potrebbe chiudede la trattativa con Arlind Ajete” difensore del Torino nato il 25 aprile 1993. Svizzero naturalizzato albanese ha giocato nel Frosinone in serie A stagione 2015/2016 collezionando 16 presenze ed 1 gol. Per quanto riguarda i giocatori fino ad ora arrivati a Crotone il Dg Raffaele Vrenna ha dichiato: “sono arrivati giocatori che formeranno un ottimo mix con i confermati. Qualcuno della passata stagione lascerà ma questo è fisiologico per non sforare il numero massimo della rosa. Ringrazio chi è andato via, in particolare Claiton che tanto ha dato al Crotone nei tre anni di permanenza. Stiamo la lovarando con tranquillità al calciomercato per consegnare a mister Nicola la rosa completa prima dell’inizio del campionato”.

Lascia un commento