John McCain in aula per lavorare su importanti provvedimenti

John McCain non molla. Al politico statunitense è stato da poco diagnosticato un tumore al cervello, ma lui prosegue incessante l’impegno in Senato “per continuare a lavorare su importanti provvedimenti, inclusi la riforma sanitaria e le nuove sanzioni sulla Russia, l’Iran e la Corea del Nord“.

E’ in calendario il voto sull’abolizione dell’Obamacare, per il quale i repubblicani non sembrano avere i voti necessari: la presenza di McCain potrebbe essere decisiva.

Lascia un commento