Arriva l’ok all’istituzione a Roma del Parco archeologico del Colosseo

Il Consiglio di Stato, con le due sentenze appena pubblicate, dà il via libera alla richiesta del ministero dei Beni culturali per l’istituzione a Roma del Parco archeologico del Colosseo e dice anche “sì” alla nomina del direttore attraverso una selezione pubblica internazionale.

La vicenda era iniziata a giugno, quando il Tar Lazio aveva accolto i ricorsi di Roma Capitale contro il ministero: la giunta grillina riteneva infatti l’istituzione del Parco “lesiva” degli interessi della città.

E’ arrivata la sentenza anche del Consiglio di Stato, su richiesta del ministro Dario Franceschini, che ha espresso soddisfazione in una nota: “Ora possono ripartire sia il Parco archeologico del Colosseo che la selezione internazionale del direttore, bloccati dalla sentenza del Tar del Lazio. Anche Roma, con il Parco Archeologico più importante e visitato del mondo, potrà allinearsi con i musei e i luoghi della cultura che stanno vivendo una stagione di successi”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento