Tim. Flavio Cattaneo lascia la guida della società dopo lo scontro con Vivendi

Flavio Cattaneo, a.d. Tim, lascia la guida della società dopo lo scontro con l’azionista di maggioranza Vivendi. Lunedì è prevista una riunione del comitato nomine e del cda. La Tim ha annunciato “l’esame della proposta di definizione consensuale dei rapporti fra la società e Cattaneo”, con “deliberazioni conseguenti”. L’addio di Cattaneo sarà formalizzato entro il 27 luglio.

L’esecutivo di Vivendi, Amos Genish, sarà nominato amministratore delegato di Tim. Il gruppo francese, Telecom e Cattaneo non hanno voluto commentare la decisione.

Lascia un commento