Agguato a Giugliano. Ucciso lo scissionista Enis Mahmoudi

Camorra senza pietà. Crivellato di copi Enis Mahmoudi, 22 anni, considerato vicino agli scissionisti del clan Mallardo. Il marocchino età era considerato dalle forze dell’ordine organico al nuovo gruppo criminale che cerca di farsi spazio a Giugliano.

Enis Mahmoudi

Pare che Enis fosse l’addetto alle estorsioni. I sicari lo hanno individuato in via Colonne quando è stato raggiunto da 10 proiettili di cui 6 lo hanno trivellato. E’ riuscito a scavalcare il muro di una palazzina per provare a salvarsi ma è morto.

Un residente, spettatore dell’agguato, ha avvisato i Carabinieri. I militari hanno acquisito le immagini di videosorveglianza della zona.

Lascia un commento